Chi Siamo

L'incontro perfetto

La forza di mani esperte che lavorano la terra, una storia di confine, al cuore dei territori del Lambrusco, che ha portato alla fondazione di una realtà aziendale unica nel suo genere. 


La Cantina Sociale di Masone Campogalliano nasce nel 1994 dall’incontro sinergico di due realtà di lunga fondazione, a cavallo tra le province di Reggio Emilia e Modena, conferendo un bacino di raccolta delle uve dalle terre pedecollinari, ai vigneti del carpigiano, fino a lambire le terre del bolognese.

La storia dell’azienda si è poi arricchita con nuovi processi di aggregazione che hanno portato all'incorporazione, agli inizi del 2000, della Cantina Sociale di Gavassa e di quella di San Maurizio, entrambe in territorio reggiano. 
 

Il risultato è la lavorazione annuale di 150.000 quintali di uve, grazie al contributo di 250 soci, per un’offerta unica e completa delle tipologie di vini emiliani.
 

I diversi investimenti tecnologici effettuati negli ultimi anni hanno reso più razionali le lavorazioni e migliorato la qualità dei prodotti.

L’approccio della Cantina Sociale di Masone Campogalliano è di mantenere in equilibrio costante radici, tradizione e innovazione.

Cantina Masone Campogalliano dal 1908